Mandato di prestazioni

Secondo l'ordinanza sulla geoinformazione (OGI), art. 48, l'organo di coordinamento della geoinformazione a livello federale, il GCG, è assegnato amministrativamente all'Ufficio federale di topografia e dispone di un proprio segretariato, il COSIG, che fa parte di swisstopo. Su incarico del GCG, COSIG assicura il coordinamento, il funzionamento e l'ulteriore sviluppo dell'infrastruttura federale di dati geografici IFDG.

Un’infrastruttura di dati geografici consente agli utenti di accedere direttamente alle geoinformazioni e ai geoservizi di diversi fornitori. Si tratta di un sistema di misure (politiche), dispositivi istituzionali, tecnologie, dati e persone. Il sistema consente agli utenti uno scambio e un utilizzo efficiente di informazioni geografiche.

Le infrastrutture di dati geografici sono disponibili a diversi livelli. Anche i comuni, le città e i cantoni possono sviluppare sistemi di questo tipo.

Legge sulla geoinformazione LGI

La legge sulla geoinformazione (LGI) è entrata in vigore il 1° luglio 2008. In quanto base giuridica, essa costituisce il fondamento di tutte le attività del settore dell’informazione, dello scambio e dell’utilizzo di geodati di base di diritto federale. «La presente legge ha lo scopo di mettere a disposizione delle autorità federali, cantonali e comunali, nonché dell’economia, della società e della scienza, in maniera duratura, rapida e semplice, nella qualità necessaria e a prezzi adeguati, ai fini di un’ampia utilizzazione, geodati aggiornati concernenti il territorio della Confederazione Svizzera.» (art. 1 LGI)

I dati relativi a immagini aeree, carte, piani nonché altri dati georeferenziati saranno resi disponibili in forma qualitativamente buona e a costi adeguati – stampati, via Internet o su apparecchi mobili. L’obiettivo è di applicare standard unitari sia nel rilevamento che nella modellizzazione e nell’archiviazione dei dati e dei metadati.

L’organo di coordinamento GCG ha la facoltà di impartire istruzioni ai servizi della Confederazione (art. 48 cpv. 3 OGI) . Esso ha i seguenti compiti (art. 48 cpv. 2 OGI):

  • coordinamento delle attività dell’Amministrazione federale;
  • sviluppo di strategie della Confederazione;
  • partecipazione allo sviluppo di norme tecniche;
  • gestione di un centro di competenze;
  • consulenza a servizi cantonali.

I sistemi di informazione geografica in Svizzera e in Europa

  • L’Infrastruttura federale di dati geografici IFDG riguarda le geoinformazioni dell’Amministrazione federale (geo.admin.ch).
  • L’Infrastruttura nazionale di dati geografici INDG comprende organizzazioni sia pubbliche che private.
  • A livello europeo INSPIE mette a disposizione sistemi adeguati.
  • Anche a livello cantonale e comunale sono disponibili infrastrutture di dati geografici.

Informazioni complementari